Ritrovata viva l’escursionista dispersa sul Monviso nel Cuneese

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

Non si avevano notizie della donna, 55 anni, da giovedì quando non aveva fatto rientro da una gita. Trovata incosciente e in stato di ipotermia, è stata portata in ospedale in codice rosso 

È stata ritrovata in vita l’escursionista di 55 anni di cui non si avevano notizie da giovedì pomeriggio quando non aveva fatto rientro da una gita a monte del Pian della Regina, nella zona del Monviso, in provincia di Cuneo. I tecnici del soccorso alpino, impegnati nelle ricerche, l'hanno raggiunta nei pressi del Lago Superiore, intorno a quota 2.300 metri, dove la sua presenza era stata segnalata da alcuni escursionisti. La donna era accanto a una roccia incosciente e in stato di ipotermia. È stata prelevata in codice rosso dall’eliambulanza ed è stata ricoverata in ospedale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24