Villarbasse, investe la figlia con l'auto: madre indagata per omicidio stradale

Piemonte
L'elisoccorso intervenuto sul luogo dell'incidente (Agenzia Fotogramma)

La piccola di poco più di un anno era con la nonna quando all’improvviso si sarebbe messa a correre verso la vettura. L'auto è stata sequestrata ed è stata disposta l'autopsia sul corpo della bambina

È stata indagata per omicidio stradale la madre che oggi ha investito e ucciso la figlia di poco più di un anno nel cortile di casa a Villarbasse, in provincia di Torino. È accaduto in via Don Rambaudo 4. Secondo le prime ricostruzioni, la donna avrebbe investito la piccola durante una manovra in retromarcia con la sua Dacia Logan nel cortile di casa. La bambina era con la nonna quando all’improvviso si sarebbe messa a correre verso la vettura. Soccorsa dal 118, è morta a seguito di un trauma cranico. La macchina è stata sequestrata dai carabinieri, che indagano per ricostruire la dinamica della tragedia. Il pm Valentina Sellaroli, che coordina le indagini, ha disposto l'autopsia sul corpo della piccola. "È una famiglia romena perfettamente integrata in paese, a cui siamo molto vicini. Siamo sconvolti", dice Eugenio Aghemo, sindaco di Villarbasse.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24