Alessandria, si spaccia per Andrea Pirlo e truffa dei commercianti

Piemonte
Andrea Pirlo (Getty)

L'uomo ordinava capi di abbigliamento per migliaia di euro, mentre la sua compagna lo avrebbe aiutato fingendosi collaboratrice del famoso ex calciatore e ritirando la merce. I due sono stati denunciati 

Raggirava i commercianti spacciandosi per Andrea Pirlo, l'ex calciatore di Inter, Milan e Juventus. L'uomo, un 48enne di Valenza, in provincia di Alessandria, è stato smascherato dalla polizia e denunciato per truffa e sostituzione di persona.

Il raggiro del falso Pirlo

Il falso Pirlo, così come raccontato oggi nelle pagine locali del quotidiano La Stampa, telefonava ai negozianti ordinando capi di abbigliamento per migliaia di euro e all'occorrenza chiedendo anche un po' di sconto. La compagna, anche lei denunciata, gli dava manforte spacciandosi come collaboratrice del famoso ex calciatore e ritirando gli articoli ordinati. L'indagine ha preso le mosse dopo una querela fatta dal vero Andrea Pirlo, presentata dopo aver ricevuto una serie di solleciti di pagamento per acquisti mai fatti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24