Rivarolo Canavese, furto al supermercato con machete: due arresti

Piemonte
Immagine di archivio (ANSA)
modena_caduta_balcone_ansa

I due, un 26enne e un 27enne senza fissa dimora, avevano rubato merce varia, tra cui elettrodomestici, per un valore di oltre 1000 euro. Sono stati bloccati in flagranza di reato 

Sono stati arrestati i due ladri che, armati di machete e coltello da macellaio, hanno preso d’assalto nella notte il supermercato Pam di corso Indipendenza a Rivarolo Canavese (Torino). I due, un 26enne e un 27enne senza fissa dimora, si erano creati un varco con le armi nella porta d'ingresso al supermercato e, una volta all'interno, avevano rubato merce varia, tra cui elettrodomestici, per un valore di oltre 1000 euro. L'immediato intervento dei carabinieri ha permesso di arrestare in flagranza di reato i due giovani, che sono stati sorpresi con il carrello del supermercato ancora pieno di refurtiva. Il Gip del Tribunale di Ivrea ha convalidato gli arresti e la merce è stata restituita al centro commerciale. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24