Fugge dalla polizia su uno scooter rubato, arrestato a Ivrea

Piemonte
Foto di Archivio (ANSA)

Si tratta di un ragazzo di 18 anni, già noto alle forze dell'ordine, che ha provato a fuggire, ma è stato riconosciuto per via dei suoi pantaloni mimetici

A Ivrea un ragazzo di 18 anni è finito in manette perché andava a velocità folle per le strade del centro su uno scooter senza targa. Quando ha notato la volante della polizia, il ragazzo ha cercato di far perdere le proprie tracce fuggendo in via Ravaschietto, una strada pedonale con i dissuasori all'ingresso.

L'arresto

Nonostante il giovane abbia abbandonato il motorino, si sia tolto il casco e il giubbotto, gli sgenti lo hanno riconosciuto pochi metri più in là per via dei suoi pantaloni mimetici. Così il 18enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Dagli accertamenti è emerso che lo scooter fosse rubato e il giovane è stato anche denunciato per ricettazione. Nel marsupio, gli agenti hanno trovato delle dosi di stupefacente.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24