Giocattoli e bigiotteria non in regola, sequestro a Fossano

Piemonte
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Si tratta di articoli con etichette in lingua straniera, senza le indicazioni obbligatorie previste dalle norme e le informazioni sul contenuto dei prodotti

A Fossano, in provincia di Cuneo, sono circa 6.300 gli articoli sequestrati dalla guardia di finanza, dopo un controllo su quattro esercizi commerciali della zona. Si tratta di giocattoli, articoli per fumatori e bigiotteria con etichette in lingua straniera, senza le indicazioni obbligatorie previste dalle norme e le informazioni sul contenuto dei prodotti. I responsabili dei negozi (tre cinesi e un romeno) sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Cuneo per le sanzioni amministrative previste. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24