Precipita con il parapendio in Val Chiusella, salvata da soccorso alpino

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

La donna era rimasta appesa a un cespuglio su un pendio impervio. È stata stabilizzata e adagiata su una barella. Ha riportato un grave politrauma

In Val Chiusella, nel Canavese, è stata salvata una parapendista polacca precipitata a Traversella. È avvenuto ieri pomeriggio, 1 maggio, grazie all'intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico. La localizzazione dell'infortunata è stata complessa perché i compagni di volo della donna non erano riusciti a fornire indicazioni precise sulla sua posizione. Una volta individuata, la donna, rimasta appesa a un cespuglio su un pendio impervio, è stata stabilizzata e adagiata su una barella. La parapendista ha riportato un grave politrauma.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24