Alba, rapinavano i coetanei alla fermata del bus: denunciati 4 minori

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

I quattro, tutti minorenni, sono accusati di essere i responsabili di tre violente rapine, messe a segno tra gennaio e febbraio, ai danni di alcuni studenti 

Sono stati identificati dai carabinieri i quattro componenti, tutti minorenni, della banda che tra gennaio e febbraio avrebbe compiuto una serie di rapine ai danni di ragazzi sul metrobus di Alba.

Le rapine

I quattro, che frequentano gli istituti scolastici della zona, sono ritenuti responsabili di tre violente rapine ai danni di alcuni studenti alla fermata dell'autobus, in attesa di tornare a casa al termine delle lezioni. Per uno dei quattro soggetti, di origine nordafricana, è scattata la misura cautelare del collocamento in una comunità. Un secondo, nomade di etnia Sinti, è stato posto agli arresti domiciliari. Gli ultimi due, un italiano e un rumeno, sono stati denunciati.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24