Chivasso, la classe del nipote di un boss diserta il corteo di Libera

Piemonte
Foto di Archivio (ANSA)

L'assenza avrebbe colto di sorpresa i dirigenti scolastici. Il resto dell'istituto, infatti, era presente alla manifestazione. La direzione scolastica sta cercando di fare luce sull'episodio

In provincia di Torino, una classe intera, di un istituto comprensivo, ha disertato la manifestazione organizzata a San Sebastiano Po dall'associazione Libera, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Lo scrive l'edizione locale online del quotidiano La Stampa. Questo perché tra i compagni di classe, ci sarebbe il presunto nipote di un boss della 'Ndrangheta locale.

Lo stupore

L'assenza avrebbe colto di sorpresa i dirigenti scolastici. Il resto dell'istituto, infatti, era presente alla manifestazione alla quale hanno partecipato studenti di una quindicina di scuole della zona. La direzione scolastica sta cercando di fare luce sull'episodio.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24