Alba, novantenne rapinata in casa da due uomini mascherati

Piemonte
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

I ladri hanno suonato il campanello, sono entrati nella villetta e l'hanno costretta ad aprire la cassaforte, da cui hanno sottratto preziosi e gioielli

Rapina ai danni di un'anziana sola in casa ad Alba, nel Cuneese. Due uomini, con il volto coperto da maschere, hanno suonato il campanello della casa della donna, novantenne. Appena l'anziana ha aperto l'uscio della villetta in cui vive, sono entrati in casa e l'hanno costretta ad aprire la cassaforte, di cui, evidentemente, erano a conoscenza. Una volta sottratti preziosi e gioielli di famiglia, i malviventi si sono dileguati. Sul caso indagano i carabinieri di Alba.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24