Discarica abusiva a Biella, sequestrate 5.000 tonnellate di rifiuti

Piemonte
carabinieri_tutela_ambiente_ansa

L'intera area è stata sequestrata, compresi gli imballaggi plastici provenienti da siti industriali, in modo da imporre all'azienda la corretta gestione e stoccaggio dei materiali

In un ex lanificio di Biella sono state sequestrate, dai carabinieri del Noe, 5.000 tonnellate di rifiuti plastici stoccati in maniera abusiva. Erano riconducibili a un'azienda operante nel campo del trattamento dei rifiuti in possesso di un'autorizzazione ritenuta non completa. L'intera area, circa 10.000 mq, è stata sequestrata, compresi gli imballaggi plastici provenienti da siti industriali, in modo da imporre all'azienda la corretta gestione e stoccaggio dei materiali.

Torino: I più letti