Torino, baby gang terrorizza passeggeri dell'autobus: un arrestato

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

Gli altri quattro membri del gruppo sono stati denunciati per concorso in interruzione di pubblico servizio. Il più grande, 19 anni, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale 

Hanno sputato e insultato i passeggeri della linea Gtt 1510 Torino-Cumiana. I membri di una baby gang, composta da quattro italiani di età compresa tra 16 e i 18 anni e da un romeno di 19 anni, sono stati denunciati per concorso in interruzione di pubblico servizio. Uno di loro, il più grande, è stato anche arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Trovati 26 grammi di hashish

La banda ha terrorizzato le persone sul pullman e ha costretto l'autista a fermare la corsa. Il dipendente di Gtt è riuscito a contattare le forze dell'ordine, ma quando sono arrivati i carabinieri il ragazzo di 19 anni ha cercato di aggredirli. Durante la perquisizione il giovane, che era anche ubriaco, è stato trovato con 26 grammi di hashish.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24