Torino, 34enne accoltellato e ucciso per strada in pieno centro

Piemonte
Uomo ucciso in strada a Torino (ANSA)
ucciso-strada-torino-ansa

La vittima è stata aggredita sul lungo Po dei Murazzi. Poi, ha raggiunto a piedi corso San Maurizio, dove ha tentato di fermare una macchina all'angolo con via Napione, poi si è accasciato a terra

È stato ucciso a coltellate in strada a Torino. L'uomo di 34 anni vittima dell'accoltellamento, Stefano Leo, è stato aggredito sul lungo Po Machiavelli all'altezza di via Napione e ferito alla gola. Stando al racconto di alcuni testimoni, dopo l'aggressione Leo ha raggiunto a piedi corso San Maurizio, dove ha tentato di fermare una macchina all'angolo con via Napione. Infine si è accasciato a terra. Il 34enne era di Biella, ma abitava a Torino con un amico.

Indagini in corso

Sul posto sono arrivati i carabinieri, con il comandante provinciale di Torino, colonnello Francesco Rizzo, e la polizia municipale, che ha bloccato il traffico per consentire gli accertamenti. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto. I militari hanno acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona per riuscire ad identificare l'aggressore.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24