Torino, ubriaco aggredisce gli agenti della municipale: arrestato

Piemonte
Foto di archivio (Fotogramma)

Una volta in carcere l'uomo ha picchiato un compagno di cella e ha morso un dito della mano al poliziotto penitenziario intervenuto per sedare la rissa 

Ubriaco e drogato, si è scagliato contro le auto parcheggiate vicino ad un cantiere di corso Grosseto, a Torino. E quando sul posto sono arrivati gli agenti della polizia municipale li ha aggrediti colpendoli con calci e pugni, ma l'uomo, 30enne nigeriano, è stato arrestato dagli uomini del VII comando della polizia municipale per resistenza a pubblico ufficiale. Nel tentativo di opporsi all'arresto, il 30enne si è sdraiato in mezzo all'incrocio, causando disagi al traffico. Una volta in carcere, l'uomo ha picchiato un compagno di cella e ha morso un dito della mano al poliziotto penitenziario intervenuto per sedare la rissa.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24