Vercelli, armeria senza licenza: commerciante denunciato

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

Il titolare dell'armeria avrebbe venduto armi senza autorizzazione per oltre un anno e mezzo. Gli agenti hanno sequestrato sette fucili 

Il titolare di un'armeria della provincia di Vercelli è stato denunciato dalla polizia per esercizio dell'attività senza licenza. Gli agenti, durante alcuni controlli di routine, hanno scoperto che il commerciante era privo dell'autorizzazione per la vendita delle armi, che sarebbe durata da oltre un anno e mezzo. Solo nell'ultimo periodo, l'uomo aveva avanzato la richiesta di prolungamento della licenza. Nel frattempo, il commerciante avrebbe continuato a vendere armi. I poliziotti hanno sequestrato preventivamente sette fucili e il registro che annota le operazioni giornaliere dell'armeria.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24