Vercelli, scippa donna per poter giocare alle slot machine: arrestato

Piemonte
Foto di archivio (ANSA)

L'uomo si è giustificato davanti alla polizia dicendo di essere affetto da ludopatia. Ha spontaneamente riconsegnato il portafogli della donna rapinata

Un cittadino egiziano, regolare, ha scippato una donna per procurarsi i soldi per poter giocare alle slot machine. L'episodio è avvenuto a Vercelli. L'uomo si è giustificato di fronte agli agenti di polizia dicendo di soffrire di ludopatia, e di avere bisogno di soldi per poter continuare a giocare.

Disposti i domiciliari

Sottoposto a perquisizione, l'uomo ha consegnato spontaneamente il portafogli contenuto nella borsetta della signora. Sono stati disposti i domiciliari: dopo la convalida dell'arresto, gli è stato imposto l'obbligo di firma.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.