Incendio in una discarica nell’Astigiano, in fiamme cumulo di rifiuti

Piemonte
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
vigili-del-fuoco-2-fotogramma

Secondo gli accertamenti dei carabinieri, l'incendio sarebbe divampato per autocombustione dei rifiuti. Non si registrano danni alla struttura

Un incendio è divampato, nella notte, nella discarica di Cerro Tanaro, comune in provincia di Asti. La copertura di un cumulo di rifiuti stoccati è andata a fuoco, per spegnere le fiamme sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Asti, che hanno circoscritto il rogo. L'incendio non ha causato danni, nessuno è rimasto ferito o intossicato. A segnalare il rogo sono stati alcuni residenti della zona, che avevano visto del fumo uscire dalla struttura.

Le cause dell'incendio

E' stata l'autocombustione dei rifiuti stoccati a causare il rogo. Lo hanno accertato i carabinieri del Comando provinciale di Asti, che hanno comunque segnalato l'episodio al Noe. Le fiamme hanno interessato l'area "dove il materiale smaltito è ricoperto dal telo di chiusura, nella vasca B, quella esaurita dove non vengono più smaltiti rifiuti", precisa in un comunicato la società Gaia. La nuova vasca, aperta pochi mesi fa, non è stata interessata dalle fiamme. L'incendio non ha recato danni a strutture o apparecchiature né al telo di protezione al fondo della vasca. I conferimenti continuano regolarmente.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24