Recuperati 4 escursionisti che si erano smarriti sulle Alpi Biellesi

Piemonte
soccorso_alpino_ansa

Il gruppo si era fatto sorprendere dal buio. In Val Soana (Torino), è rimasto ferito un escursionista di nazionalità francese dopo una scivolata sulla neve

Quattro escursionisti che si erano smarriti sulle montagne biellesi sono stati recuperati nella notte. L’intervento è avvenuto verso le 23 della sera di Natale, ad opera del soccorso alpino e dei vigili del fuoco. Il gruppo, formato da un uomo di 72 anni, dalle due nipoti di 19 e da un amico di 42 anni, è stato sorpreso dal buio mentre si trovava in località Bocchetto di Sessera, valico delle Alpi Biellesi, situato in Provincia di Biella. Smarriti, i quattro hanno deciso di chiedere aiuto verso le 18. La loro posizione è stata individuata grazie ai propri telefoni cellulari.

Un escursionista francese ferito in Val Soana

Sempre in Piemonte, in Val Soana (Torino), è rimasto ferito un escursionista di nazionalità francese dopo una scivolata sulla neve. L'incidente è avvenuto lungo il sentiero tra Valprato Soana e il santuario di San Besso. Sul posto è arrivata un'eliambulanza del servizio 118 con dei tecnici della stazione locale del soccorso alpino.
I compagni dell'escursionista, raggiunti dalle squadre a terra, sono stati riaccompagnati a piedi. Una volta a valle, l'uomo è stato portato in ospedale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.