Furti in chiesa e in abitazione, tre arresti nell'Astigiano

Piemonte
GettyImages_Carabiniere_nascita_Roma

Due donne e un uomo sono stati arrestati per tre furti, di cui uno messo a segno in una canonica di San Damiano d'Asti. Indagato anche un minorenne 

Tre nomadi, due donne di 42 e 53 anni e un uomo di 27, pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri di Villanova d'Asti per aver messo a segno tre furti nell'Astigiano. Tra questi, anche uno all'interno della canonica di San Vincenzo, a San Damiano d'Asti. Al parroco, che stava celebrando un funerale, i malviventi hanno rubato una busta con 720 euro in contanti, soldi che il prete doveva inviare alle missioni. 

Il modus operandi

I tre sceglievano con cura le case da svaligiare, attendevano che i proprietari uscissero per recarsi al mercato settimanale e, una volta dentro, dopo aver rotto il vetro di una finestra, facevano razzia di soldi e gioielli. A incastrarli sono state le immagini delle telecamere di sorveglianza e la segnalazione di un cittadino, che ha riferito ai militari dell'Arma di un'auto sospetta. 

La custodia cautelare in carcere

Il Gip del tribunale di Asti, Federico Belli, ha disposto la custodia cautelare in carcere a Torinoper le due donne e a Quarto d'Asti per il ventenne. C'è anche un indagato dalla procura dei Minori di Torino. Gli inquirenti non escludono che la banda abbia colpito anche altre volte.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.