Cuneo, morto don Destre: aveva scalato il Monviso 120 volte

Piemonte
ghiacciai_alpi_getty

Si è spento oggi a Paesana, in Valle Po, don Luigi Destre, il parroco soprannominato ‘il Papa del Monviso’ per via della sua passione per la montagna

Si è spento oggi, domenica 9 dicembre, a Paesana in Valle Po, don Luigi Destre, soprannominato ‘il Papa del Monviso’ per via della sua passione per la montagna. Don Destre infatti aveva compiuto l’ascesa del Re di Pietra ben 120 volte, celebrando tra l’altro oltre 50 messe e perfino due matrimoni sulla vetta, a quota 3841 metri. Aveva 83 anni.

In vetta anche con due vescovi

Grande scalatore, don Destre era diventato parroco di Crissolo, provincia di Cuneo, nel 1968, nove anni dopo aver ricevuto l'ordinazione sacerdotale. Sulla vetta del Monviso don Destre aveva accompagnato anche due vescovi di Saluzzo, monsignor Sebastiano Dho e monsignor Giuseppe Guerrini. In occasione del Giubileo del 2000, lui stesso inaugurò e benedisse la croce posta sul Monviso e appena restaurata. Grazie alla sua grande esperienza e conoscenza della montagna, don Destre aveva prestato servizio anche nel Soccorso alpino di Crissolo, dove è stato capostazione per 25 anni. I funerali si terranno martedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Paesana.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.