Alba, migrante espulso rapina struttura accoglienza: arrestato

Piemonte

Raggiunto da un provvedimento di revoca della misura d'accoglienza disposta dalla Prefettura, minaccia la titolare della casa di accoglienza e la deruba

Arrestato l’uomo che, dopo aver saputo del provvedimento di revoca della misura d'accoglienza disposta dalla Prefettura, ha minacciato la responsabile e rapinato la casa di accoglienza dove era ospite. È successo ad Alba in provincia di Cuneo. Secondo il ragazzo di 23 anni del Gambia la causa della revoca era da attribuire ai responsabili della struttura in cui domiciliava. Per questo motivo si è scagliato contro la titolare e ha sottratto 500 euro dalla cassa dell’ufficio. Poco dopo è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.