Trova sarcofago per strada e allerta la polizia, ma è una riproduzione

Piemonte

Il finto sarcofago è stato realizzato a Cinecittà, ed è stato utilizzato da un artista durante una rievocazione storica domenica 2 dicembre 

Stava passeggiando con il suo cane nella zona boschiva di Monteferrando, vicino ad Ivrea, quando ad un tratto si è trovata davanti un sarcofago. Erano le 13 di pomeriggio di lunedì 3 dicembre, quando una donna ha pensato di aver fatto un'incredibile scoperta, tanto da correre subito ad allertare la polizia per avvisare dell'insolito ritrovamento. Non si trattava, però, di una vera tomba. Il sarcofago, adagiato su dei pallet, era stato temporaneamente sistemato ai margini di un'area verde dal proprietario, l'artista Ciro d'Angelo, che aveva usato la riproduzione domenica 2 novembre, per un laboratorio di street art. Il sarcofago, realizzato a Cinecittà, è stato utilizzato in una rievocazione di cavalieri templari ed è risultato talmente credibile da trarre in inganno la signora, che ha chiamato la polizia.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.