Mandavano figli a rubare, allontanati da famiglia nel Torinese

Piemonte

Un bambino di quattro anni è stato allontanato dalla famiglia insieme al fratellino di 2 anni. Il provvedimento è stato notificato a Beinasco in provincia di Torino 

Veniva mandato dai genitori a rubare nelle case. Per questo motivo un bambino rom di quattro anni è stato allontanato dalla famiglia, insieme al fratellino di 2 anni. Il provvedimento è stato notificato oggi, giovedì 29 novembre, a Beinasco in provincia di Torino, dai carabinieri in un’operazione congiunta con gli agenti della polizia municipale e i servizi sociali. I due ragazzini sono stati portati in un luogo protetto.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.