Baby gang in azione a Torino, denunciati sette minorenni

Piemonte

Gli adolescenti, tutti tra i 15 e i 17 anni, erano dediti a furti e atti di vandalismo. Sono stati denunciati per rapina aggravata in concorso e danneggiamento 

Una baby gang in azione a Torino è stata individuata dai carabinieri. La banda, composta da sette adolescenti, era dedita a furti e atti di vandalismo. I componenti del gruppo, tutti tra i 15 e i 17 anni di origine marocchina, sono stati denunciati per rapina aggravata in concorso e danneggiamento. Sei di loro sono accusati di aver vandalizzato la piscina Cecchi, nel quartiere Aurora, nella notte tra il 1 e il 2 maggio scorso.

Atti di vandalismo

La banda si era intrufolata nella struttura, aveva gettato nella vasca teli e materassini, aperto gli armadietti, spaccato i cassetti degli uffici e degli spogliatoi, sporcato i pavimenti e rubato un defibrillatore donato da Specchio dei tempi. I ragazzi sono accusati anche di sei rapine effettuate con cocci di vetro ai danni di undici coetanei, al Valentino e ai Murazzi. Due di loro erano già stati arrestati il 27 maggio e il primo luglio per rapina.
 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.