Internet point vende alimentari, multati i titolari a Vercelli

Piemonte

La polizia ha appurato che nel negozio non era presente nessun apparecchio per il collegamento ad internet, come pc o tablet. Da qui la sanzione di 4.000 euro ai titolari

Un internet point che diventa un negozio di alimentari. Per questo motivo, nel centro di Vercelli, i titolari del locale sono stati multati con 4mila euro. La legge regionale, in materia di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, prevede la possibilità di vendere questi tipi di prodotto all'interno di un internet point purché sia un'attività secondaria. Invece, durante un controllo della polizia è stato appurato che nel negozio non era presente nessun apparecchio per il collegamento ad internet, come pc o tablet. Da qui, quindi, la sanzione ai titolari.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.