Furti nel Vercellese: un arresto e due denunce

Piemonte

Arrestato un 24enne, accusato di aver rubato merce in un negozio sportivo. Denunciati, invece, due giovani per allaccio abusivo alla rete elettrica

I carabinieri di Vercelli hanno arrestato un 24enne di Verona per furto aggravato. Il giovane, utilizzando un tronchesino, era riuscito a togliere i dispositivi antitaccheggio da alcuni capi di abbigliamento all'interno di un negozio Decathlon. Sono stati alcuni dipendenti del punto vendita ad accorgersi del furto, del valore di circa 200 euro.

L'allaccio abusivo

I militari della stazione di Livorno Ferraris hanno invece denunciato un 18enne e una 21enne di Bianzè, in provincia di Vercelli, per furto aggravato di energia elettrica. I due si erano allacciati abusivamente al contatore del palazzo in cui abitavano. L'impianto elettrico, dopo la scoperta, è stato messo in sicurezza dal personale dell'azienda erogatrice.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.