Due nuove piste ciclabili in arrivo a Torino

Piemonte

Il percorso, una volta completato, collegherà il centro città con la Reggia di Venaria. La seconda pista invece, andrà a connettersi con i percorsi di viale della Spina e di corso Francia 

Sta terminando in questi giorni il cantiere della via dedicata alle due ruote che collegherà piazza Castello al campus universitario Luigi Einaudi, per proseguire fino al ponte sulla Dora all'altezza di corso Regio Parco. “Un intervento - sottolinea l'assessora alla Mobilità Maria Lapietra - che consente un aumento dell'offerta per chi si muove in bicicletta e ne incentiva l'uso negli spostamenti quotidiani tra casa e scuola, casa e lavoro e nel tempo libero. Il percorso costituisce inoltre il tassello iniziale della direttrice 9 del Biciplan che, una volta completata, collegherà il centro città con la Reggia di Venaria". Il secondo intervento riguarda invece il percorso ciclabile di piazza Statuto ovest. I lavori sono incominciati proprio oggi e consentiranno di completare l'anello perimetrale del nodo e di connettere i percorsi ciclabili nord-sud del Viale della Spina con quelli di corso Francia e piazza Statuto est. Il tratto tra corso Principe Oddone ovest, via San Donato, via Cibrario e corso Francia sarà delimitato da una banchina rialzata, così come previsto dal progetto condiviso con le associazioni dei ciclisti. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.