Torino, multato il Bar Norman: cibi avariati ed escrementi di topo

Piemonte

La polizia ha trovato nell'esercizio cibo scaduto ed escrementi di topo. Numerose anche le violazioni amministrative. La multa è di quasi 28mila euro 

La polizia di Stato ha scoperto e sequestrato, in uno storico bar di Torino, il “Norman” di via Pietro Micca 22, un chilo di cibi scaduti trovati nei frigoriferi della cucina e dei sotterranei.

I controlli degli agenti

Nell'ambito dei controlli disposti dal questore Francesco Messina nel centro città, gli agenti hanno trovato carne e pesce mal conservati, alimenti in stato di decomposizione ed escrementi di topi negli scaffali. Sono state inoltre rilevate numerose violazioni amministrative, tra cui l'esposizione di prodotti senza prezzo, non confezionati e non tracciabili, frigoriferi senza termometri a lettura esterna, l'assenza di contenitori per rifiuti con apertura a pedale.

La titolare multata per 28mila euro

La titolare del locale, nato con il nome di “Birreria Voigt”, e fondato nel 1906 dalla società del Torino calcio, è stata denunciata per vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione e frode nell'esercizio del commercio.
La multa è di quasi 28mila euro. Il locale è rimasto comunque aperto.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.