Furti, polizia recupera macchinari rubati in Piemonte

Piemonte
polizia-stradale-a14-ansa

I macchinari sono un miniescavatore rubato a un'impresa di costruzioni della provincia di Torino e un sollevatore sottratto dal capannone di un'azienda in provincia di Novara. Sono stati trovati a bordo di un tir diretto in Romania

Due macchine operatrici del valore complessivo di 35mila euro, rubate la scorsa settimana in Piemonte, sono state recuperate e sequestrate ieri dalla polizia stradale di Udine. I macchinari, un miniescavatore del valore di circa 10mila euro rubato la scorsa settimana a un'impresa di costruzioni della provincia di Torino e un sollevatore del valore di 25mila euro sottratto dal capannone di un'azienda in provincia di Novara, sono stati trovati a bordo di un autoarticolato diretto in Romania. Il tir è stato fermato per un controllo sabato sera. Il conducente, un cittadino rumeno di 30 anni, è stato denunciato per ricettazione. Le indagini sono in corso per risalire ai responsabili del furto.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.