Verbania, frana di Cannobio: una corsa in aliscafo per i frontalieri

Piemonte

La statale 34 del Lago Maggiore è ancora chiusa a causa della frana dello scorso 6 novembre, per questo l'amministrazione comunale di Verbania ha deciso di potenziare il servizio 

Una corsa di aliscafo in più per i frontalieri che vanno a lavorare in Svizzera. L'amministrazione comunale di Verbania, in accordo con la Navigazione Lago Maggiore, ha deciso di finanziare, a proprie spese, l'istituzione di una corsa giornaliera di un aliscafo tra Verbania Intra e Cannobio. Il servizio aggiuntivo voluto dall'amministrazione comunale partirà alle ore 4.40 del mattino, mentre il rientro è fissato per le 16.45. Il servizio sarà attivo da lunedì 19 novembre, e servirà per agevolare i frontalieri che ogni giorno devono recarsi in Svizzera per lavoro. Il maltempo delle scorse settimane, infatti, ha provocato una frana nel territorio di Cannobio, che ha coinvolto anche la statale 34 del Lago Maggiore. L'arteria stradale è ancora interrotta dal 6 novembre scorso, venerdì 16 novembre sono stati svolti i primi sopralluoghi e presto inizieranno i lavori di ripristino. 

Torino: I più letti