Stresa, faceva razzia dei fari di Porsche e Audi: denunciato

Piemonte

Denunciato un 43enne russo per furto aggravato continuato. All'interno di un garage, i militari hanno trovato 180 fari di auto per un valore di circa 200mila euro. L'uomo vendeva la refurtiva su piattaforme elettroniche

Faceva razzia dei fari delle auto di grossa cilindrata, Porsche e Audi in particolari, parcheggiate sul lungolago a Baveno, Belgirate, Stresa e Arona. I carabinieri di Stresa (Verbania) hanno denunciato un 43enne russo per furto aggravato continuato. All'interno di un garage, i militari hanno trovato 180 fari di auto per un valore di circa 200mila euro. L'uomo, che vendeva la refurtiva su piattaforme elettroniche che commercializzano ricambi di auto usati, è stato identificato attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza dei comuni che si affacciano sul lago Maggiore. Sono in corso da parte dei militari le operazioni volte alla restituzione del materiale asportato ai legittimi proprietari.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.