Cuneo, mette magnete su contatore e non paga 25 mila euro di bollette

Piemonte

L'uomo, un commerciante di origine argentina e residente a Pruneto, è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato e continuato 

Ha installato un magnete sul contatore per bloccare il conteggio della quantità di energia elettrica consumata. Un cittadino di nazionalità argentina, residente a Prunetto, nell'alta Langa Cuneese, titolare di un'attività commerciale, è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato e continuato. Carabinieri e tecnici Enel hanno calcolato che nel corso degli anni avrebbe eluso i pagamenti di corrente elettrica per circa 25 mila euro. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.