Inaugura Artissima all’Oval Lingotto di Torino

Piemonte

Al via a Torino la fiera d’arte contemporanea più importante d’Italia, Artissima, giunta alla sua 25esima edizione. Molti gli eventi collaterali nel capoluogo piemontese 

Al via a Torino la fiera d’arte contemporanea più importante d’Italia, che fino a domenica 4 novembre renderà il capoluogo piemontese il fulcro delle arti sperimentali. Tante le novità per questa edizione di Artissima 2018, che segna il 25esimo compleanno della kermesse, ospitata all’Oval Lingotto: per la prima volta viene presentata una sezione dedicata alla musica, in collaborazione con le Ogr. Inoltre, afferma il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, “quest'anno ci sono tutti i consorzi piemontesi del vino, che si sposano perfettamente con la capacità di Artissima di rappresentare al meglio il Piemonte”.

I numeri della manifestazione

Le gallerie presenti sono 195 e provengono da 35 Paesi, il 60% degli espositori è straniero; otto le sezioni e tanti progetti speciali, fra cui Artissima Experimental Academy e Artissima Junior. Numerosi anche gli eventi collaterali: nell'ex Caserma La Marmora è possibile visitare Paratissima, vetrina internazionale dei talenti emergenti, mentre la fiera d'arte antica e moderna Flashback è allestita al PalaAlpitour. Nelle stesse date torna The Others, nell'ex Ospedale Maria Adelaide, mentre Flat - Fiera Libro Arte Torino, seconda edizione dell'appuntamento dedicato all'editoria d'arte contemporanea, è alla Nuvola Lavazza da oggi, venerdì 2, a domenica 4 novembre. Inoltre, sabato per la Notte delle Arti Contemporanee è prevista l'apertura straordinaria di musei, spazi per l'arte e gallerie.

Torino: I più letti