Vercelli, violazioni in gestione di rifiuti: sequestrata officina

Piemonte
polizia_stradale_01

Il locale era stato trasformato in un deposito di rifiuti pericolosi, tra cui olii minerali esausti, filtri olio e gasolio. Sono stati trovati anche due autoveicoli in stato di abbandono 

Un’officina di autoriparazione di Vercelli era stata trasformata in un vero e proprio deposito di rifiuti pericolosi. Nel locale erano conservati olii minerali, filtri olio e gasolio. La polizia stradale di Vercelli ha perciò messo sotto sequestro l’attività commerciale. Gli agenti, durante i controlli, hanno riscontrato numerose violazioni in tema di gestione dei rifiuti. Hanno, ad esempio, appurato che in una grata metallica, in cui solitamente confluiscono le acque, venivano sversati olii esausti, che andavano a finire nel terreno circostante. Nell’officina, sono stati trovati anche due autoveicoli, in evidente stato di abbandono. Uno era invaso dalla vegetazione mentre l’altro era completamente bruciato.
 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.