Si fingevano agenti, arrestati ad Asti truffatori seriali

Piemonte
polizia_ansa

Si tratta di Patrik La Comare, 34 anni astigiano e Nicola Iervolino, 41 anni torinese: entrambi sono pregiudicati. Nelle loro abitazioni trovati 50mila euro in contanti 

Rapine aggravate, tentate, furti con strappo, lesioni personali e truffe in diverse località del Nord Ovest. Si spacciavano anche per finti poliziotti e carabinieri i due uomini arrestati dalla polizia di Asti. Si tratta di Patrik La Comare, 34 anni, astigiano e Nicola Iervolino, 41 anni, torinese, entrambi pregiudicati. Le perquisizioni effettuate dagli agenti nelle abitazioni dei due hanno portato al ritrovamento di 50mila euro in contanti, una pistola con munizioni risultata rubata, orologi e oggetti di valore, probabile provento di furti, telefoni, schede sim e strumenti da scasso e alcuni tesserini e distintivi falsi.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.