Torino, ricatta donna conosciuta in chat: arrestato 49enne

Piemonte
tastiera_pc_getty

L’uomo, per ottenere un rapporto sessuale, ha minacciato la vittima di divulgare delle foto osé. È stato fermato durante un appuntamento organizzato su consiglio degli investigatori 

Un 49enne, per ottenere un rapporto sessuale, ha ricattato una donna conosciuta in chat, minacciandola di diffondere delle foto osé, che i due si erano scambiati. L’uomo è stato arrestato dalla polizia a Torino, con l’accusa di violenza sessuale. La vittima si era rivolta al commissariato Barriera Nizza e agli agenti aveva raccontato di aver conosciuto l'uomo su Facebook e di aver iniziato una corrispondenza con lo scambio di scatti intimi. Dopo una serie di messaggi, il 49enne ha iniziato a ricattarla, facendo riferimento anche a particolari della sua vita privata. Così facendo, l’uomo ha insospettito la vittima, che ha pensato che a minacciarla fosse un signore conosciuto un anno prima, sempre in chat, con cui si era incontrata per un aperitivo. La donna, su consiglio degli investigatori, ha quindi fissato un appuntamento con il suo stalker. All’incontro, era presente anche la polizia che ha lo ha arrestato.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.