Asti, sequestrati 400mila euro a tre pregiudicati

Piemonte
gdf_ansa

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato case, terreni, automobili e un'azienda. I tre erano già noti alle forze dell'ordine per aver commesso truffe, furti, rapine e riciclaggio

Case, terreni, automobili, un'azienda commerciale e altri beni per un valore complessivo di oltre 400mila euro sono stati sequestrati ad Asti e Torino a tre pregiudicati appartenenti ad una famiglia di nomadi residenti ad Asti. Il provvedimento è stato disposto dal tribunale di Torino, su proposta del procuratore della Repubblica presso il tribunale di Asti, ed è stato emesso ai sensi del codice delle misure di prevenzione e antimafia. L'iniziativa prende le mosse da un'articolata attività d'investigazione economico-patrimoniale compiuta dalla guardia di finanza di Asti, che si è avvalsa anche della collaborazione della polizia giudiziaria della procura locale. I finanzieri avevano avviato accertamenti volti a valutare sia la pericolosità sociale dei tre, già noti alle forze dell'ordine per aver commesso truffe, furti, rapine, ricettazione, appropriazione indebita e riciclaggio, sia per aggredire il patrimonio illecitamente accumulato dai tre.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.