Vercelli, questore revoca permesso a condannato violenza su minore

Piemonte
polizia_ansa

Revoca del permesso di soggiorno a un peruviano di 26 anni, figlio di una cittadina naturalizzata italiana. Il 26enne era stato condannato a 2 anni e 8 mesi per violenza sessuale a danno di minore 

Il questore di Vercelli, Sergio Molino, ha disposto la revoca del permesso di soggiorno a un cittadino peruviano di 26 anni, figlio di una cittadina naturalizzata italiana. Il provvedimento è stato preso in seguito a un episodio di violenza sessuale a danno di minore, per il quale il 26enne è stato condannato a 2 anni e 8 mesi di carcere. Numerosi i precedenti a suo carico, tra cui diversi reati contro il patrimonio e furti. Il questore ha anche disposto l’interdizione da qualunque incarico nelle scuole di ogni ordine e grado o in strutture, pubbliche o private, frequentate da minori. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.