Torino, pesce scaduto in un locale: denunciato il titolare

Piemonte
vigili-milano

La polizia municipale ha sequestrato cinque chili di pesce spada e paranza. Nei confronti del proprietario, un italiano di 56 anni, è stata anche emessa una multa da mille euro 

Cinque chili di pesce scaduto sono stati sequestrati dalla polizia municipale in un locale a Torino. Il sequestro è avvenuto in via Bellezia, nel quartiere di Porta Palazzo. I vigili urbani hanno trovato tra la quantità di pesce sequestrata, pesce spada e paranza, che erano conservati nel congelatore del locale. Il proprietario, un italiano di 56 anni, è stato denunciato. A seguito del controllo effettuato, gli agenti hanno anche costatato il cattivo stato igienico in cui era tenuta la cucina. Per questo, nei confronti del titolare è stata emessa anche una multa. La sanzione, che il 56enne dovrà pagare, ammonta a mille euro. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.