Verbania, al casello nella scia di altre auto non paga 167 pedaggi

Piemonte
autostrade-ansa

Condannato a 4 mesi di reclusione un uomo di 43 anni: gli sono stati contestati 1.029,18 euro di mancati pagamenti 

Un uomo di 43 anni, di Vercelli, aveva “bucato” il casello autostradale per 167 volte ed è stato condannato dal tribunale di Verbania a 4 mesi di reclusione, subordinando la sospensione condizionale della pena al risarcimento fissato in 2mila euro e accollando all’automobilista anche le spese di costituzione della parte civile.

I fatti

L’uomo si accodava ai veicoli in transito nella corsia Telepass o utilizzava la pista Viacard per “dribblare” i pagamenti. In tutto sono stati 167 i caselli saltati fino a quando non è incappato nel Tur (Traffico utenti recidivi) di Autostrade, che segnala i morosi. Era stato fermato a Borgomanero, sulla A26, da una pattuglia della polizia stradali. Gli sono stati contestati 1.029,18 euro di mancati pagamenti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.