Droga in auto, folle corsa per evitare controlli: 2 arresti a Torino

Piemonte
polizia_ansa

Due italiani, 26 e 46 anni, sono stati fermati dalla polizia per resistenza a pubblico ufficiale e denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti 

Avevano della droga in auto e per evitare i controlli si sono lanciati in una folle corsa sulla tangenziale di Torino. Due italiani, di 26 e 46 anni, sono stati perciò arrestati dalla polizia per resistenza a pubblico ufficiale e denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti. I due, che viaggiavano a bordo di una Citroen Saxo, prima non si sono fermati all’alt degli agenti in piazza Rebaudengo e poi hanno imboccato la Torino-Caselle a tutta velocità, percorrendone anche un tratto in contromano. Dopo aver svoltato per Venaria Reale, hanno imboccato una strada a senso unico. A quel punto non avendo vie di scampo, sono stati costretti a fermarsi. Nell’auto, gli agenti hanno trovato tre pezzi di crack e bustine vuote di cocaina. Da ulteriori accertamenti, è anche emerso che al più grande degli arrestati era stata sospesa la patente da marzo, quando era stato trovato alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.