Si stacca frana, dieci persone bloccate in Val di Susa

Piemonte
ansa-tendopoli-allagata-bari2

Sei grossi massi sul piano stradale. Vigili del fuoco al lavoro per liberare gli automobilisti rimasti intrappolati. Non si segnalano feriti

Paura in Valle di Susa. Una frana si è staccata nel pomeriggio di martedì 16 ottobre a Sant'Antonino, in provincia di Torino, bloccando una decina di persone all'interno delle proprie automobili. Sei i massi di grosse dimensioni che sono caduti dall’alto su via Pian Palmiero, circostanza che ha reso impossibile il transito delle vetture.
Non sono stati segnalati, al momento, feriti o danni provocati dallo smottamento. Nelle operazioni di soccorso e di pulizia della strada sono attivamente impegnati i vigili del fuoco, al lavoro per liberare gli automobilisti bloccati.

Stanziati 2,8 milioni di euro contro il dissesto idrico

Proprio martedì, nel corso della Conferenza Istituzionale dell'Autorità di Bacino, alla presenza dell'assessore regionale alla Difesa del Suolo, Francesco Balocco, è stato approvato il programma straordinario di interventi di manutenzione sul reticolo idrografico e sui versanti dell'ambito del Po, che assegna al Piemonte 2 milioni e 793 mila euro. Finanzieranno 41 interventi di manutenzione di corsi d'acqua e versanti, per la messa in sicurezza rispetto alle frane ai fini della mitigazione del dissesto idrogeologico.
"Si tratta di contributi importanti per la messa in sicurezza del territorio - commenta Balocco - che consentono di intervenire sulla manutenzione degli alvei, delle difese idrauliche e dei versanti".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.