Rapina in casa di riposo Asti: minacciata dipendente

Piemonte
carabinieri_ansa

Due ladri, intenti a svaligiare la cassaforte di un ospizio, sono stati disturbati da una dipendente. La stessa è riuscita a dare l'allarme. Indagini in corso

 

 

Erano In due che, a volto semicoperto da bavero e cappellino, questa notte hanno preso a picconate la cassaforte a muro della casa di riposo di località Canova ad Asti. I ladri, durante lo scardinamento, sono stati sorprersi da una dipendente della struttura che è stata minacciata. Ciononostante, i rapinatori sono riusciti a finire il lavoro e a fuggire con alcune migliaia di euro. La donna poi, lasciata libera, è riuscita a chiamare i carabinieri della Compagnia di Asti che hanno avviato le indagini.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.