Fingeva di essere stato investito dalle auto: un arrestato a Torino

Piemonte
soldi-ansa

Un torinese di 53 anni, vestito in maniera elegante, ma con i pantaloni strappati all'altezza del ginocchio, inscenava finti incidenti, chiedendo il risarcimento del danno

Inscenava un incidente per raggirare gli automobilisti e farsi dare i soldi. Un torinese di 53 anni è stato arrestato dalla polizia . L'uomo, che è stato individuato dagli agenti grazie agli identikit forniti dai testimoni, agiva nelle ore serali, prediligendo come obiettivi donne e anziani. Vestito con un abito elegante, ma con i pantaloni strappati all'altezza del ginocchio, prima colpiva la macchina con un oggetto e poi fermava il conducente dicendo di essere stato investito mentre attraversava la strada. A quel punto chiedeva un passaggio fino a casa e un risarcimento per il danno subito, che poteva variare tra gli 80 e i 150 euro. Se i malcapitati si rifiutavano di pagare, il truffatore diventava aggressivo e li minacciava. Gli investigatori gli hanno attribuito 17 colpi tra il 30 maggio 2017 e il 4 marzo 2018, mentre era sottoposto a una misura di sorveglianza speciale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.