Litigano per una partita di calcio, un morto nell'Astigiano

Piemonte
mondiali_calcio_brasile_13_pallone_getty_1

L'uomo era ospite di una comunità di recupero a Vaglierano, la rissa è scoppiata dopo il match Udinese-Juventus della scorsa settimana 

È morto dopo sei giorni di ricovero all'ospedale di Asti. La vittima, un italiano di 52 anni, era ospite di una comunità di recupero di Vaglierano ed è rimasto ferito durante una lite nata per motivi calcistici. La rissa è scoppiata al termine di Udinese-Juventus, l'uomo ha visto il match in tv, poi la tragedia. Il 52enne è caduto dopo essere stato preso a pugni da un ventenne, marocchino, arrestato dai carabinieri. La vittima ha lottato tra la vita e la morte per quasi una settimana, aveva infatti sbattuto la testa riportando un grave trauma cranico. Il giovane marocchino arrestato potrebbe ora essere accusato di omicidio. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.