Droga, laboratorio marijuana in casa: arrestato 42enne a Torino

Piemonte
caserma_carabinieri_fotogramma

I carabinieri hanno sequestrato 22 chili di stupefacenti e 18 piante di cannabis nel capoluogo piemontese. L’uomo è finito in carcere

Un uomo di 42 anni è stato arrestato, nel Torinese, con l’accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. I militari hanno scoperto un’abitazione di Rueglio, in Valchiusella, che serviva da laboratorio per la produzione della marijuana.
All’interno della casa i carabinieri hanno sequestrato 22 chili di droga, in parte recuperati nel sottotetto dove l’uomo aveva allestito una stanza per l’essicazione con le piante appese ai fili di nylon, ben suddivise e contraddistinte secondo le varie tipologie di seme. Inoltre, nei terreni attorno all’abitazione, i militari hanno sequestrato anche 18 piante di cannabis.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.