Xiaomi replica ad Apple: lanciato il Mi 8 Pro

Immagine di archivio (Getty Images)
2' di lettura

L'azienda cinese ha presentato il suo nuovo smartphone di punta, disponibile anche in versione Lite: entrambi saranno sul mercato a prezzi low cost 

Nella giornata in cui migliaia di persone affollano gli ingressi degli Apple Store sparsi in tutta Italia, l’azienda cinese Xiaomi ignora la risonanza mediatica dell’inizio delle vendite dei nuovi iPhone e presenta i suoi ultimi top di gamma, Mi 8 Pro e Mi 8 Lite. La prima versione, più costosa e performante, si distingue in particolar modo per un migliore processore, una fotocamera dalla qualità maggiore e un taglio di Ram superiore rispetto al modello più economico. Resta invece pressoché invariata la dimensione dello schermo, che per l’assenza del tasto home e la riduzione al minimo delle cornici può ricordare i più recenti iPhone, che sono però in vendita a un prezzo nettamente maggiore.

Risposta ai concorrenti

Come ormai noto, al celebre Apple event del 12 settembre ha fatto seguito la risposta di quasi tutte le concorrenti del settore, che hanno annunciato il lancio di nuovi device, da Samsung fino a LG. Xiaomi non si fa dunque trovare impreparata e, come già fatto in passato, punta ad allinearsi ai competitor a livello di qualità, mantenendo però i propri dispositivi a un prezzo più accessibile. Il Mi 8 Pro monta un processore Snapdragon 845 prodotto da Qualcomm e un display Oled da 6,21 pollici con risoluzione Full HD+. Le fotocamere di cui è dotato il device sono tre, una frontale da 20 megapixel e due posteriori da 12 megapixel ciascuna. Lo smartphone presenta anche un sensore per impronte digitali posto al di sotto dello schermo, abbinato al sistema di riconoscimento facciale per lo sblocco. Le memoria interna è di 128GB, mentre la Ram è prevista in due versioni, da 6 o 8GB, disponibili a un prezzo che oscillerà tra i 400 e 450 euro.

La versione Lite

Proprio il fattore economico marca la principale differenza con il modello Mi 8 Lite di Xiaomi, che dovrebbe essere messo in vendita per il mercato europeo a circa 175 euro. La Ram varia da 4 a 6GB, mentre il processore montato è uno Snapdragon 660. Leggermente più grande lo schermo, da 6,26 pollici, cambia invece la qualità delle fotocamere: quelle posteriori saranno da 5 e 12 megapixel, quella frontale sarà invece da 24.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"