Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Google Digital Wellbeing, l'app ActionDash porta le sue funzioni su ogni device android

Immagine di archivio (Getty Images)
1' di lettura

Si chiama ActionDash ed è compatibile con ogni versione del sistema operativo di Google superiore alla 5.0 

ActionDash è una nuova applicazione che porta le utili funzioni di Google Digital Wellbeing su tutti gli smartphone dotati del sistema operativo Android. L’app del colosso delle ricerche online è stata pensata per aiutare gli utenti a utilizzare in modo maggiormente consapevole i propri dispositivi, offrendo loro una panoramica sul tempo trascorso utilizzando i social media, chattando con gli amici e altro ancora. È disponibile solo per gli smartphone Pixel e Android One aggiornati almeno ad Android 9 Pie. ActionDash, creata dallo stesso sviluppatore di Action Launcher, è invece compatibile con un numero maggiore di versioni del sistema operativo (dalla 5.0 in poi). Utilizzandola gli utenti possono visualizzare delle statistiche simili a quelle presenti in Google Digital Wellbeing. La schermata principale dell’applicazione contiene un pratico riepilogo del tempo dedicato a ogni applicazione nel corso della giornata, oltre al numero complessivo di notifiche ricevute.

Le differenze con Google Digital Wellbeing

Sia per aspetto sia per funzionalità, ActionDash è davvero simile a Google Digital Wellbeing e rappresenta una valida alternativa per gli utenti in possesso di un dispositivo dotato di una versione del sistema operativo Android meno recente. Sono però assenti alcune funzioni tipiche dell’applicazione creata dalla compagnia di Mountain View, tra cui la possibilità di impostare dei limiti all’utilizzo delle varie app. ActionDash offre però una navigazione più semplice e immediata: è sufficiente scorrere a destra o a sinistra per visualizzare rapidamente tutte le schermate presenti.

Il futuro di ActionDash

Il vantaggio principale di ActionDash rimane la sua compatibilità con un numero elevato di dispositivi Android. “Mi è sempre piaciuta l’idea di offrire le funzionalità di Google Digital Wellbeing a un maggior numero di utenti”, dichiara Chris Lacy, lo sviluppatore dell’applicazione. In un’intervista col sito The Verge, il creatore di ActionDash ha spiegato che nei prossimi mesi l’app potrebbe essere arricchita con delle nuove funzioni, tuttavia non saranno introdotti i limiti all’utilizzo delle applicazioni presenti in Google Digital Wellbeing.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"