OnePlus buds, leggeri e potenti

Now

Giovanni Mirenna

Sono i nuovi auricolari lanciati sul mercato dalla casa cinese. Dallo stile e dalla forma ricordano molto gli Airpods di Apple ma a differenza delle cuffie di casa Cupertino costano molto meno.

Gli auricolari OnePlus Buds sono disponibili in tre diverse colorazioni: bianco, grigio e blu nord. All'interno un driver dinamico da 13,4 mm che permette di avere un suono ricco soprattutto nei toni bassi e nei medi. 

Le caratteristiche principali

Audio impeccabile in chiamata, un po' meno per ascoltare musica, ma comunque il livello del suono è soddisfacente. Ottima la durata della batteria: con una carica del 100% durano ben 7 ore e con l'astuccio che fa da power bank si riescono a fare anche 4 ricariche. Con un tocco di 3 secondi si può scegliere di collegarsi agli ultimi due dispositivi configurati, mente il doppio click permette di cambiare la traccia musicale.

Il costo è di 89 euro.

Alcune considerazioni

Sembrano un po' ingombranti ma questi auricolari restano ben incollati all'orecchio, certo non li consigliamo per andare a correre. A nostro avviso  il limite degli OnePlus Buds è che per sfruttarne tutte le potenzialità occorre avere uno smartphone OnePlus. Solo così si possono aggiornare, cercare se si dimenticano e cambiare anche le impostazioni.

Pro e Contro

PRO

  • Prezzo
  • Durata
  • Audio chiamata

CONTRO

  • Audio musica, in alcune situazioni
  • Più funzioni solo con smartphone OnePlus

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.