Arlo Pro 2, il sistema che protegge casa dagli intrusi

Now

Alberto Giuffrè

Il sistema di videosorveglianza è pensato soprattutto per gli esterni. Ecco come funziona

Qualità delle immagini eccellente e resistenza a pioggia e freddo. Ma anche costi extra da aggiungere al prezzo di base per utilizzare alcune funzioni. Sono le caratteristiche, nel bene e nel male, di Arlo Pro 2, uno dei migliori sistemi di videosorveglianza sul mercato (guarda il video in alto).

Le caratteristiche

L’installazione è abbastanza semplice: basta collegare la base al router con un cavo e fissare una o più telecamere che possono funzionare anche senza fili (hanno una batteria ricaricabile della durata di circa 6 mesi). Le telecamere riprendono in qualità HD 1080p con un angolo di visione 130 gradi e la visione notturna che si attiva automaticamente in condizioni di scarsa illuminazione.

Il controllo dalla app

La configurazione avviene poi tramite la app per smartphone. Dal telefono, ma anche dal tablet e dal computer si accede alle immagini in diretta e si ricevono notifiche, anche via mail, ogni volta che viene rilevato un movimento davanti alla telecamera. Con un tocco sullo schermo, è possibile far suonare un potente allarme in grado di mettere in fuga gli intrusi. L’audio è bidirezionale: è possibile cioè ascoltare quello che accade nella stanza ma anche far sentire la voce toccando il simbolo del microfono. Le registrazioni salvate nel cloud vengono visualizzate, giorno per giorno, in questa schermata. In poche mosse si può dare la possibilità ad altre persone di accedere alle immagini.

Pro e contro

Tra i vantaggi, oltre all’elevata qualità delle immagini, alla facilità di utilizzo e alla resistenza alle intemperie, c’è anche integrazione con gli assistenti vocali più diffusi sul mercato. Tra le note negative si segnalano alcune funzioni attivabili solo quando la camera è collegata a una presa di corrente, la durata delle clip predefinita e il colore bianco delle telecamere, forse troppo semplice da individuare. 

Tecnologia: I più letti